Benvenuta Damatrà

Signori un caloroso applauso di incoraggiamento a Damatrà:
 
finalmente la troviamo online…adesso….
 
mancano solo quello stordito di Darrrrkerrrrddaa
 
…e il maestro Cufrè
 
questa la prima mail:
 
bella premaz finalmente entro anche io a far parte della community

🙂
>_<

regalagli le scarpe alla dani

bella zia vai di strisciata con la carta del babbo

guarda le foto e dimmi se ti piacciono

e se mi invii i tuoi virus ti presento tutte le vecchie della palestra

bye da nave&damatrà(z)

 
 
* 2 deficienti…
 
soprattutto uno ahah
 
…ci sarebbero anche le foto….ma al secondo tentativo tuttora non sappiamo se le carrreca…
 
vediamole…
 
 
 
 

volere è potere

Vorrei solo avere una lacrima in più per poter dare sfogo a tutte le follie che mi passano per la testa…IO SONO UN DISORDINE E VOGLIO CONTINUARE A ESSERLO perchè quando cerco di dare ordine non sono mai me stesso!
 
Sono sempre un randagio che si trova sulla strada sbagliata…che ci facevi su quella strada quel giorno ? mi hai fatto compagnia sai ?…ma quella salita era troppo dura…e tu…contessa…che ci vuoi fare con un randagio ?
 
Nave…quando deciderai a sudare quella lacrima potrai capire se anche il randagio troverà casa in un castello…

…e al pomeriggio?…

…inizia alle 2…subito dopo pranzo….pancia piena e voglia di far niente….senso di svogliatezza che accomuna tutti i pomeriggi di tutti i giorni…e la domenica dopo l’entusiasmante partita del milan di questi tempi è un delirio…ma…ci sono dei pomeriggi diversi…il sabato pomeriggio da anni faccio sempre la stessa cosa…una volta, a 14-15-16 anni…il sabato pomeriggio era d’obbligo "la vasca" a como city…piena di gente!…e la domenica pomeriggio "Charlie"…mitico! Dalle 2 alle 6 la disco dei pischelli….con bus stracarico di ragazzini a tornare indietro…tempi che furono!…ricordo con piacere un pomeriggio particolare d’estate…non ricordo tanti pomeriggi passati a fare l’amore…questo forse è stato il migliore in assoluto…un caldo torrido ovunque tranne che in quella stanza adeguatamente climatizzata…un pomeriggio di passione sfrenata…due amanti desiderosi di scoprire i punti "sensibili" l’uno dell’altro…tutte le voglie di entrambi soddisfatte…un momento di relax…risate…baci…abbracci…evoluzioni continue…amore che "evapora" da quella stanza…senza fermarsi anche una telefonata per la serie "no, non mi disturbi affatto"…esco a piedi nudi con l’ ‘amico’ al vento per prendere l’acqua nella stanza accanto…che shock entrare in un altra stanza con quel maledettissimo caldo…la cosa più bella fu al rientro mi sentii dire: "non vorrai salire sul letto"….non avevo capito…per me era troppo normale…dovetti riuscire…sentii con fare rimproverante…‘le ciabatteee’…e lavarmi i piedi – e già che c’ero anche l’amico…ridevo da solo…‘che hai da ridere’ la voce….ma ero felice di quel pomeriggio…se ci penso ora continuo a ridere…
 
chiudo con una chicca di Lele che mi fece un sacco ridere…l’anno scorso il ministro taldeitali stabilì che il quantitativo di spinelli consentito tramite un astruso calcolo era di 23…con fare sconsolato lui si gira e dice: "e al pomeriggio?"
 
Buon pomeriggio a tutti

Don’t worry…Be Ippo

La cosa che mi piace di più e che succede in tutte le serate ippo è quel sistematico riaprire cassetti della memoria…ed è veramente eccezionale tornare a rivivere situazioni momenti di  molti anni fa rivisti oggi…t accorgi di come eravamo e di come siamo oggi…certo che qualcuno non è per niente cambiato…vero Dià :)))) ?….Gli episodi che, riaprendo il cassetto, riportano a 10 o 15 anni fa….Quanto tempo mamma mia…Quanto ridere sia ieri che oggi…Dettagli che in pochi sanno solo perchè vissuti insieme…E’ bello avere la percezione di come si ragionava allora quali erano le voglie e le prospettive….E il raffronto con l’oggi e col domani è molto interessante…Soprattutto da un lato introspettivo…Gli obiettivi di una volta erano mutevoli e oggi sono ben definiti ma percepisco che molte volte mi sfuggono….per pigrizia o per sfiga…
 
Girerà anche di qua eheh…"Falla girare" mi dice il Giò tutte le volte….finchè c’è il giardiniere…
 
 
 
 
 

persone speciali

Ci sono delle persone che anche se hai fatto loro del male o te ne hanno fatto restano sempre nel cuore e sono davvero speciali….bisogna saper perdonare….e poi ci puoi stare mezzora al telefono e ridere, ci puoi chattare parlare messaggiare ci puoi uscire, ci puoi raccontare segreti…sfogarsi…piangere…abbracciarsi…baciarsi…o vedersi da lontano….oppure ci si può non rivedere mai più e pensarsi solo ogni tanto quando delle piccole situazioni creano un "dejavu"…
 
…Ne ho qualcuna da ringraziare perchè mi rende allegra la giornata…

News e Conferme

Quanto mi piace essere tornato troooopppo bastardo!! Quest’anno sono stato trooooppo buono….ma ci sta….si impara sempre qualcosa….
 
News: ho deciso che compro casa – finalmente fuori dai c…… – ci vorrà un po’ di tempo ma l’intenzione c’è….
 
Conferme: il miglior agente di Nave….è sempre Nave….