Luna

The last that ever she saw him
Carried away by a moonlight shadow
He passed on worried and warning
Carried away by a moonlight shadow.
Lost in a river last saturday night
Far away on the other side.
He was caught in the middle of a desperate fight
And she couldn’t find how to push through.
The trees that whisper in the evening
Carried away by a moonlight shadow.
Sing a song of sorrow and grieving
Carried away by a moonlight shadow.
All she saw was a silhouette of a gun
Far away on the other side.
He was shot six times by a man on the run
And she couldn’t find how to push through
I stay, I pray, I see you in heaven far away
I stay, I pray, I see you in heaven one day
Four AM in the morning
Carried away by a moonlight shadow
I watched your vision forming
Carried away by a moonlight shadow.
Star was glowing in a silvery night
Far away on the other side.
Will you come to talk to me this night
But she couldn’t find how to push through
I stay, I pray, I see you in heaven far away
I stay, I pray, I see you in heaven one day
Far away on the other side.
Caught in the middle of a hundred and five.
The last time ever she’d seen him
Carried away by a moonlight shadow
The crowd gathered just to leave him
Carried away by a moonlight shadow
Caught in the middle of a hundred and five
Far away on the other side.
The night was heavy and the air was alive
But she couldn’t find how to push through
Carried away by a moonlight shadow
Carried away by a moonlight shadow
Far away on the other side.
Far away on the other side.

…Luna…voglio che sia l’ultima…e tu la prima…

Annunci

…So What ?…

…The question has still no answer in words…
 
…but FOR WHAT Life made me understand in time…
 
…sometimes we dont need words for certain answers…
 
…even if You could…
 
…But I didnt…
 
…Never say never…
 
 

I’m a dreamer

L’ho scritto tornando dal canada ne ho la piena certezza ora, la chiave per vivere nel mondo sono i rapporti interpersonali…non bastano soldi o buone soluzioni…serve che ci metti del tuo per conquistarti l’amicizia di qualcuno, che prima o poi, da qualcuno, lui/lei o qualcun’altro, ti tornerà indietro. E finchè sarò sognatore mi piacerà pensare di poter ritrovare tutti questi personaggi nel loro mondo….così diverso da questo che io vivo ora e qui, ma cercherò sempre per quanto nel mio piccolo, una sorta di do ut des reciproco…e certe persone le guardi negli occhi una volta per capire che c’è chimica…non servono giri di parole, anche se non lo vedrai mai più nella tua vita, ovunque tu sia, in quel momento è un amico che arricchisce con le sue esperienze ciò che neanche immagini, perchè così differente…e tu…con la allegria dei giorni migliori gli darai una parte bella di te stesso….domani entrambi ci sveglieremo con il sorriso "8 august man"…ok forse un po di mal di testa troppa vodka…ma lo spirito è questo, questa è la strada, la mia corsa è piena di stazioni come queste…this is my style!
 
e questa è la parte migliore di quel giorno…passato e futuro…
…io mi prenderò il mio posto
e tu seduta lì al mio fianco
mi dirai
destinazione paradiso
paradiso città…
 
 

Le pagelle dei ragazzi

La consueta rubrica delle pagelle ta diventando ormai un istituzione…temutissima soprattutto da chi sa di aver giocato così così…Ziliani trovati un altro lavoro 🙂
 
Aspettando il giovane Pato nell’insidiosa trasferta di Udine e le conferme della corazzata Inter con il nuovo acquisto Maniche, il campionato di serie A è arrivato al giro di boa grosso modo con le stesse gerarchie dell’anno passato, con una Juve in più in cerca di un posto in CL.
 
La nostra sfida alla Pinetina, dopo un affannosissima ricerca del "decimo" risoltasi dignitosamente con Mauro, nonostante il tasso tecnico forse un po sotto gli standard per la concomitante assenza di molti "titolari" come Massimo, Peter, i 2 Luca e un Damiano all’occorrenza sempre pronto, aveva tutte le caratteristiche per risultare un bel match, per la contemporanea presenza (rarissima) di due veri portieri e per una casuale disposizione speculare delle magliette, il tutto a rendere la sfida decisamente equilibrata. Le incognite dei nuovi probabilmente hanno sbilaciato verso la squadra di Nave il risultato finale, un onesto 7-4.
 
in Maglia Nera e Blu
Daniele 7,5 (mvp) Para tutto quello che può, la colpa dei gol è decisamente della difesa. Speriamo torni presto. SARACINESCA
Coira 6+ Meno prestante del solito, probabilmente a causa di un risentimento muscolare, alterna ottime chiusure e accelerazioni a errori non da lui. PENSIEROSO
Nave 6,5 Qualche numero in più in mezzo al campo con tentativi di giocate di prima non sempre riusciti, buona difesa,ma la condizione atletica è ancora da rivedere. Belli i gol e gli assist, ma sprecone. SKILIFT
Mimmo 6,5 Tonico per quasi tutta la partita, ci prova con costanza in attacco, con un bel gol. Meno bene la fase difensiva, ma cerca il dialogo con i compagni e quando viene servito sui piedi diventa temibile. SORPRESA
Armando 7 Non ha digerito il voto della settimana scorsa, sfodera un ottima prestazione con 4 gol che garantiscono alla squadra di mantenersi a distanza. REDIVIVO
 
in Maglia Grigia
Tafaz 5+ In fase calante, subisce gol con troppa facilità, unpaio di buone parate non bastano ad evitare il passivo pesante già a inizio match. anche gli alieni ogni tanto prendono delle pause. ATTERRATO
Briccola 6+ Serata così così, il solito baluardo difensivo questa volta deve arrendersi alle folate di Nave, Mimmo o Armando. Bel gol all’angolino basso sul secondo palo del portiere. Qualche falletto nel finale. SGRETOLATO
Michele 6,5 Nel complesso mantiene la media della sua prestazione sui soliti buoni livelli di gioco e di corsa, peccato per i 2 pali che potevano cambiare il corso della gara. Ha sempre voglia e ci crede anche sotto di 4. AMMIREVOLE
Darko 6,5 Anche lui ha dato qualcosa in più rispetto alla prestazione di settimana scorsa, si fa notare per gli spunti in attacco, Il bomber sta per tornare ? Anche lui a corto di fiato molto prima della fine e così così in difesa soprattutto nella prima parte del match. VOLENTEROSO
Mauro 5,5 Troppo timido ma nel complesso volenteroso. Non approfitta quasi mai degli spazi di cui gode in attacco. BRODINO
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ZA

E’ la sigla di un posto meraviglioso, un paradiso per natura, gente, affari…vita…Ippo ho trovato dove andare :)….ma non possiamo farlo in Agosto! sarebbe un peccato…
Lui è una persona splendida, affascinante…e se vedo lontano potrà essere un grande introduttore di come gira il mondo a ZA…assolutamente la prossima meta "doc"…magari per tornarci e mettere in palio la coppa nel 2010…