Sondaggio Pollittico

Annunci

Ancora KO

Le Pagelle dei Ragazzi – 13° Giornata

Ancora un KO per infortunio, stesso quartetto Gato,Nello,Anto,Nave prima fu Nello ora Antonio che si fa male sull’1-1. Ancora KO per Nave e Nello, arrivati a quota 8 e 9 sconfitte. Armando, insieme a loro, perde la testa solitaria, raggiunto da Alex a 23 punti, pronti i due a riproporre il refrain dell’anno scorso? . Tafaz aggancia Peter a 20 in terza posizione in zona Champions, avanzano a seguire in zona Uefa gli altri 3 della sfida, Darko 17, Brics a 16 e Ste a 14. Partita senza storia dopo che le squadre promettevano un bel match, proprio Anto imbecca con un assist al bacio Nave che insacca sul portiere in uscita. Anto poi confeziona l’1-1 dopo un rischioso dribbling in area, sulla palla persa interviene Stefano che inizia il suo poker. Anto cerca il riscatto ma ancora cerca un dribbling forzato su Briccola che on molla e sul contrasto ha la peggio Anto che scivola si sbuccia mezzo e sente quel maledetto tac che non riesci ad appoggiare piu’ il piede. Azzoppato non puo’ muoversi neanche in porta, e il duo Darko assistman e Ste bomber ne piazzano ben 3 sottomisura con buone trame veloci in contropiede. Darkone aveva già provato a sfondare prima per la verità, con il Gato in porta, ma senza fortuna, anzi Elgaton aveva sfoderato un paio di buoni interventi, ma fuori non è cosi’ reattivo e vani sono i suoi tentativi. Darko si guadagna il suo primo MVP stagionale e parcheggia il culo per un turno insieme a Tafaz sulle Ramblas del giorno dopo. Armando tenta di ravvivare un po’ i giochi su assist di Nave dopo una buona azione corale partita da Nello ma il finale di 5-2, nonostante una pur plausibile non omologazione, viene confermato perchè dichiarato fuori tempo. Alex rimane l’unico sempre presente e, togliendo Finellinho e Spi con 1 e 2 presenze, sempre vittoriosi, Tafaz ha la migliore media punti seguito da Brics e Luca, che rimangono in attesa di confermarsi.

Convocati per domani:

Arma, Nello, Ste, Mauro, Gato, Nave, Brics, Peter, Luca, Alex

Proposta di squadre in base alla classifica:

Armando, Stefano, Luca, Mauro, Nello (61 punti)

Gato,Nave,Brics,Peter, Alex (60 punti)

1 Punto nelle ultime 5

Le Pagelle dei Ragazzi – 12° Giornata

Partita con il doppio portiere tornata in auge dopo molto tempo, quasi la metà delle partite, che qualitativamente guadagnano in equilibrio e spettacolo. Proprio all’insegna dell’equilibrio un match erroneamente considerato da Nave “alla portata” negli spogliatoi. Un bel 5-5 finale dimostra l’imprevedibilità della forma dei calciatori, e la strana commistione tra i singoli. Chi si trova meglio insieme vince piu’ partite, ma le giocate individuali fanno il risultato. Armando, Nave, Mauro, Alex e Gato contro Tafaz, Darko, Peter, Stefano e Nello. I primi piu’ portati a offendere che a difendere, mentre i secondi decisamente più quadrati. E partono infatti benissimo, con la dieta pomeridiana imposta da Peter a un Darkone che non tradisce le attese e gioca galvanizzato per il pincher. Tafaz è la solita sicurezza, che acquista anche Stefano grazie alla regia da dietro del solito Peter. Anche Nello ha la possibilità di sganciarsi quando una delle due punte arretra, ma la sua abilità sulle palle alte ha sempre maggior bisogno in fase difensiva. Nave e i suoi subiscono il colpo ma non si scompongono, grazie sia a un ritmo non altissimo di gioco, Arma cerca la porta mentre Mauro parte bene arretrato ma davanti non riesce a ricevere un pallone buono, anche Nave è grintoso anzi un po’ troppo falloso, ma soprattutto al MVP della serata: Alex, 3° mvp per lui, dietro solo a Tafaz con 4, che riesce tenere in piedi una squadra che sembrava aver perso i punti di riferimento, quasi scomposta dai gran gol degli avversari, pur riuscendo nel finale a sfiorare la vittoria. Ste apre le marcature ben servito da Peter con un tiro secco a incrociare sul secondo palo dalla trequarti destra, poi si ripete spalle alla porta con un gran colpo al volo di mezzo esterno , quasi tacco, che aggira Nave e Gato troppo fuori dai pali. Anche Darko timbra dopo una bell’azione di squadra. Alex “november fire botta” segna gol da urlo: praticamente da calcio d’angolo, infilando la palla credo addirittura sul secondo palo, con Tafaz sorpreso o in penetrazione con scucchiaiata dopo bell’assist di Mauro, e con assolo in mezzo al traffico con protezione da playmaker e scarico da pivot. Un gol a testa anche per Armando e Peter, che mantengono combattuta la partita con l’esperienza,  e Nave che in realtà ne fa due, uno di punta a Tafaz e uno di mezzo esterno quasi tacco al Gato. Morale: almeno oggi Nello e io abbiamo fatto un punto. Nelle ultime 5. Nello e io siamo infatti i peggiori a sconfitte, 8 e 7, poi viene Stefano con 5. Classifica scomoda, solo perchè in generale non è cambiato nulla, sempre il trio Arma, con Peter e Alex a inseguire. Tra i cannonieri invece è proprio Alex a portarsi in testa, con 18 centri, seguito da Peter 16, Arma e Ste 15, Mauro 14.

Convocati per domani:

Arma, Anto, Nello, Ste, Darko, Brics, Nave, Alex, Tafaz, Gato.

Co-Mvp

Le Pagelle dei Ragazzi – 11° Giornata

Rivincita dell’8° giornata e medesimo risultato: 4-2 per l’ormai quintetto tipo: Tafaz, Peter, Armando, Alex e Darko. Ancora una volta sconfitti Gato, Nave, Nello, Antonio e Stefano. La differenza la fanno in due questa volta: Tafaz e Peter, co-mvp – alla Dan Peterson – richiamano all’ordine la squadra che riesce a compattarsi a dovere e riesce a pungere meglio dell’avversario. A nulla servono le parate del Gato, che tiene in piedi la squadra fino  al 3-2, dove la maledetta puntazza di Armando ha ancora una volta ragione. Fino ad allora, partita bella e combattuta con Darko e Peter che portano un doppio vantaggio ben pareggiato da Nello, autore di un gran gol e da Nave, con tiro sporcato da Tafaz in serata Tonno.  Tonno Sicuro per Stefano, tonno la prossima volta perchè la punta si fa ipnotizzare e non riesce a bucarlo mai Tafazzino, e Corradone si esalta anche sui tiri ravvicinati in sequenza. Stile allenatore barbuto zoppo con occhiale scuro contro Mimiaiuara. Anche il Gaton fa i miracoli, specialmente su Peter, l’altro protagonista di giornata. Urla ai suoi quando serve compattarsi, e riparte in velocità per creare la superiorità, cercando spesso la bella botta da fuori o un inserimento a centro area con un dai e vai. Si beccano i due portieri, piu’ per sfottò che neanche per nervosismo. 3-0 per Tafaz il parziale degli ultimi scontri, ma il Gato sta migliorando la forma e il campionato è lungo. Certo il distacco dalle posizioni di testa, dove tutto rimane invariato e già si crea un distacco tipo “zona Champions” con Armando primo, per Nave ma sopratutto per Nello si fa importante, ovvio uno la classifica chissenefrega ma poi perdere 7 o 8 partite di fila è – come direbbe Fusti, imbarazzante. Imbarazzante per se stessi, ovvio. La spirale di Mimmo che ritorna, e aleggia sul campo 1.

Apofis.

In classifica cannonieri Alex e Peter al comando con 15 centri, poi Armando e Mauro con 14 e Stefano con 13.

4° MVP per Tafaz, non male su 7 partite, e 1 punto fair play per Peter, davvero in forma.

Novità – ultimi 5 match per valutare la forma, migliori performance per chi è in testa : Armando  è il migliore di tutti con 5 vittorie,  poi Peter, Alex, Tafaz. Mi diverte che Mauro è povvo mentre io e il gato siamo vpopp. o Antonio opoop.

Convocati per il 12° turno:

Armando, Stefano, Mauro, Nello, Darko, Nave, Alex, Peter, Tafaz, Gato.

(Revocatio)

John e Solfami

Come un flashback di 30 anni fa…mi faccia rendere conto che le persone cambiano con il tempo, quasi non te ne accorgi, finchè non ti volti indietro…

cio’ che era musica stride

cio’ che era ridere è indifferenza

cio’ che era compagnia ora è esclusivo

...i piu’ forti pero’ siamo noi…

…qui non serve mica essere in tanti…