Quando la luna non è accesa

Non so le risposte e ho piu domande di ieri, ognuno ha la sua soluzione, la più facile, un cliché, oppure un percorso interiore, pieno di ostacoli di altri perché di altri dubbi da porsi e più strade da imboccare…sempre via…sempre via con la testa…senza una meta e senza voglia o la forza di trovarla…come la sensazione di ritrovarsi allo stesso punto del labirinto…
…non è tutto al suo posto…
Puoi solo ritracciare a matita la via d’uscita…

Annunci

Patatrac

Non so più dove stia il mio posto…

La luna è triste in una notte di agosto…

Io non so se resto ancora qui…

C’è troppo vuoto per andare cosi…

A guardare indietro tutto quello che ho imparato…

Che poi capisci quanto sei fortunato…

Perché nella vita hai un occasione importante…

E ora c’è solo un silenzio assordante…

È buio è tardi ma dove sarà…

Quella che chiamano la felicità…

E li che è tornata a guardare la luna…

…quando è troppo freddo che le porti fortuna…