E’ fuga a due ?

Le Pagelle dei Ragazzi - 12° Giornata

Classifiche - 12° Giornata

Un match combattuto e con diversi ribaltamenti di fronte che va in archivio con uno strascico di polemiche negli spogliatoi per l’ equilibrio delle squadre: sempre difficile per i selezionatori imbastire squadre con una certa logica di ruoli, di valori tecnici e di corsa, soprattutto quando c’è un solo portiere.

Nave alla 5° sconfitta in 8 partite parte benissimo con due accelerazioni in dribbling al servizio di uno scatenato Alex, e poi in porta si oppone ad Arma in  tutti i modi ma nel finale ne lui ne la squadra sembrano aver le forze per reagire alle belle giocate di Peter Darko e Miki, che con colpi di prima intenzione e qualche pasticcio difensivo riescono a portare a casa il risultato in modo netto. 4° Mvp stagionale per Peter, nonostante i soli 10 punti (aggancio a Brics e Nello) mentre a 22 punti la classifica vede Arma risalire al primo posto scavalcando Alex, al secondo stop consecutivo, a 21. Stefano a inseguire è tallonato da Darko, che entra in top five con 5 vittorie e 5 sconfitte in 10 match. Dalle retrovie risalgono Miki (ottimo rientro in pianta stabile) e Tafaz, ancora lontano dalle super performances degli anni scorsi, con ben 6 gol subiti a partita di media, mentre resta ancorato a 4 punti Mimmo. Tra i marcatori poche variazioni, con Stefano al comando a 28 centri e Arma a 20, mentre si avvicinano Alex (19) e Peter (14).

Prossimo match con qualche defezione, ma possibili i rientri di Antonio e Ros, ormai fuori dagli abituè per scelta.

Annunci

Toyota Yaris

Bel finale a sorpresa, la chicca di limoncello nel collo di bottiglia di un ufficio in disuso con trapanate dall’alto….grande nick…il bar della stazione era troppo fuori al freddo…ma a parte questo e gli schiamazzi da liceo all’intervallo che riecheggiavano nell’atrio attorno alla tavola rotonda, tutti i discorsi che abbiamo fatto mi hanno fatto percepire tutta la nostra ultratrentennalità, se si può dire…roba che quindici anni fa pensavamo lontana e vetusta, ma da arrivare prima o poi…e siamo ancora qua…una a sera Diana…e la macchina da seguire, non è la Yaris!!

L’11: 12-1

11° Giornata – Le Pagelle dei Ragazzi
11° Giornata – Classifiche

Troppo facile per Nave la rivincita proposta da Darko: Antonio e Luca, sostituti di Mauro e Briccola, sulla carta pari forza, sono un valore aggiunto per corsa e tecnica del team, dove Ste e Arma litigano per il titolo di capocannoniere e dove Nave deve evitare il pincher. Primo quarto d’ora con Nave che sblocca il risultato ma Alex e Petter non sembrano voler mollare e, seppure senza segnare, mettono in difficoltà la retroguardia avversaria. poi Arma risolve in girata e spiana la strada per una larga vittoria, suggellata subito da Nave con una doppietta, Antonio e Stefano. Sul 6-0 partita virtualmente chiusa, e per 20 minuti Darko e Miki non riescono a impensierire lo stesso Nave, retrocesso in porta, anzi sale in cattedra Stefano che dilaga, e Luca, piu’ volte vicino al gol che trova con un raro colpo di testa su angolo. Sull’11-0 è Peter che cerca insistentemente il gol della bandiera che trova fucilando Armando sul primo palo con l'”Arma” preferita dal capitano: la puntazza. 12-1 condito da Anto che trova Nave che offre di tacco il suggello finale a Stefano.

Solo 1 pari in 11 partite, ma in classifica comanda ancora Alex, mentre accorcia Arma (a -3). Buon quarto posto per Luca (5 vittorie su 7). Nelle retrovie sale anche Antonio che scavalca Mimmo. Fair play a Darko e Michele,  prossimo turno con il possibile rientro di Tafaz e un tentativo per il doppio portiere, ancora non possibile in questo campionato.

Game Over, Insert coin to play again

Finisce il quarto governo Berlusconi, quello che nella storia della Repubblica ha avuto la maggioranza piu’ grande in Parlamento, quello che nella storia è stato il piu’ populista e ha fatto meno per il popolo, quello piu’ nefasto, quello della casta, della p2, 3 e 4, quello di Ruby, di Scajola, di Bondi sotto cui crollano le macerie, come a l’Aquila con Bertolaso, quello di cui la stampa ha parlato di piu’. Il liberista non liberale ma libertino caduto per merito del mercato. Per salvare il suo salvabile, mentre la barca Italia affonda e della Terza classe non si occupa piu’ nessuno.

Curioso vedere Mari-o-Monti, il banchiere tecnocrata dell’economia dell’Euro, uno di quelli della cricca che ha causato l’instabilità degli spreads, che hanno accentuato paure e immobilismo di un economia che ha bisogno di processi di svolta nei suoi modelli di fare business e generare benessere per tutti i cittadini, con piu’ equità, una nuova Mari-o-netta dopo che l’altra, un Arlecchino, ha il volto emaciato e sfinito da 20 anni di teatrino.

Sarà molto difficile scardinare tutto l’impianto creato, sarà molto difficile finchè chi tira i fili agisce con potere enorme, indisturbato e strafottente, dietro le quinte.

Vittoria di Squadra

10° Giornata - Le Pagelle dei Ragazzi

10° Giornata - Classifiche

3° MVP per Peter, che torna alla vittoria dopo una lunga serie di sconfitte, eguagliando Armando. I nonnetti sprint, direbbero. Quest’ultimo resta a -5 dal imprendibile Botta, Alex alla 7° vittoria su 9, consolida media voto e reti. Perdono terreno Stefano e Mauro.  Recuperano invece Darko, che si affaccia in zona Uefa, e lo stesso Peter. Indietro invece Nave, scavalcato dall’ottimo Miki, che entra in gioco bene. Tagli ancora non possibili, e possibili rientri in pianta stabile. Fair play della partita molto discusso su presunti falli, male arma, mimmo, mauro, bene Alex Darko Miki. Prossimo turno già tempo di riscatti.

Spagellata alla 9 Giornata

Classifiche alla 9° Giornata

Dopo un 10-6 all’ 8° turno è un cappotto da 6-0 che delinea la nuova classifica: periodo d’oro per Alex che rimane in testa con 6 vittorie e ben 15 gol, seguito dall’inossidabile “nonno” Armando, alto anche il suo score (18). Sale Mauro al terzo posto, agganciando Stefano, re dei cannonieri, a secco nell’ultimo turno. Poi Luca,  che supera Nello e Briccola, assenti nell’ultimo turno. A metà del guado Darko, che sopravanza Nave (3 sconfitte in 5 partite) e incredibilmente Peter (gioca tutte e 9 le gare ma con ben 7 sconfitte), e un Ros alla seconda gara stagionale. Alla prima vittoria Antonio (su 3 gare) e Michele che fa il suo esordio da grande mattatore insieme ad Alex con una tripletta a per uno.  A 3 punti anche Tafaz, poco presente, insieme a Marino e Armando, presenti nelle prime gare. Chiudono Mimmo (5° sconfitta in 6 partite) , e gli outsider Gato e Luca Ronco, possibili riconferme.

10° giornata alle porte, con i primi tagli in vista.