Aprile dolce dormire e Darko si sveglia

29° Giornata - Le Pagelle dei Ragazzi

29° Giornata – Le Pagelle dei Ragazzi

30° Giornata - Le Pagelle dei Ragazzi

30° Giornata – Le Pagelle dei Ragazzi

31° Giornata - Le Pagelle dei Ragazzi

31° Giornata – Le Pagelle dei Ragazzi

32° Giornata - Le Pagelle dei Ragazzi

32° Giornata – Le Pagelle dei Ragazzi

Aggiornamento pagelle sempre piu’ mensile in questo 2013, ma dopo le ultime prestazioni a dir poco brutte, le ultime 4 giornate in Aprile regalano spettacolo (parolone) e partite combattute.

Riepilogo:

29sima giornata termina con un bel 4-4 Tafaz, Stefano, Brics, Nave e Armando contro Gato, Mauro, Nello, Alex e Darko. Partita combattuta, i due portieroni si sfidano a colpi di classe fino all’ultimo tiro ma vengono premiati Mvp Briccola da una parte e Alex dall’altra. In multa Nave.

30sima giornata, altro pareggio, 7-7 tra Tafaz, Darko, Alex, Antonio e Fefè (esordio per lui) contro Gabriele, Ste, Armando, Luca Ronco e Brics. Anche in questo caso una bella partita, dove pero’ la differenza la fa Gabriele, ancora una volta MVP con paratoni stepitosi.

31sima giornata, vittoria risicata ma meritata per 6-5 di Gato, Nave, Peter, Stefano e Marino (alla prima quest’anno, è sempre una garanzia) contro Tafaz, Nello, Darko, Alex e Luca. Sopra le righe MVP un redivivo Nave, autore di una tripletta.

32sima giornata, sconfitta risicata  ma meritata per 4-5 questa volta da Nave, con Stefano, Peter, Nello, Mauro contro Gabriele, Luca, Briccola, Alex e Darko. Partita non bellissima, ma Darko mvp anche lui autore di una tripletta. Multa per Alex e Nello, leggermente ritardatari.

Sono senza dubbio Darko e Gabriele gli uomini piu’ in forma del momento, entrambi con uno score positivo e voti alti nelle ultime 5.

In generale nessun grandissimo cambiamento: C’è sempre Alex in testa a +11 proprio su Darko, con Armando e Tafaz terzi a comandare il gruppone di inseguitori. Nelle retrovie Nave aggancia il gruppo Mauro e Nello ma è ancora discretamente lontano dalle posizioni di vertice.

Alex guida anche la classifica mvp con 5 punti, seguito da Darko, Tafaz e Mauro con 4.

Tra i cannonieri c’è invece, ormai di prassi, il bomber Stefano con 46 centri, seguito da Armando a 41, Alex 37, e il trio Darko, Peter e Mauro a 35. Tutti gli altri sono sotto i 20 centri.

Interessante anche la media gol presi dai portieri: Tafaz 4.5, Gato 5.3, ma stuzzica vedere Gabriele fuori classifica a 4.4.

Infine, la classica distinta dei convocati di domani, ancora assente Armando ma rientra Antonio, solitamente sempre in forma in questo periodo. Purtroppo un solo portiere :

Darko, Nave, Alex, Tafaz, Briccola, Antonio, Ste, Nello, Peter e Luca.

Annunci

Beppe come Oronzo

Napolitano in porta, è il capitano. Cerca di portare al termine la partita come se fossimo 0-0, ma la sua Longobarda sta perdendo e la retrocessione è quasi inevitabile. Beppe è li in panchina che scalpita, vorrebbe giocare, ma insulta tutti i giocatori. Violante Quagliariello Giorgetti e Mauro, 4 politici in difesa, Giovannini Pitruzzella Rossi Bubbico e Milanesi centrocampo a 5 con gli economisti che si inseriscono, e Onida il costituzionalista la punta di peso. Un 4-5-1 bello coperto sulla difensiva, per portar via lo 0-0 a fine mandato, tanto Giorgione la fascia gliela da a qualcun’altro, sperando che non sia B. Un 4-5-1 che sa di 5-5-5 di oronziana memoria, il caos dove nessuno sa che fare e la palla la si palleggia un po’ qua un po’ la. Altro che forze fresche, altro che governo, altro che presidente…Beppe può solo vantarsi di aver detto prima che non c’era alcuna speranza, ma la sua tattica non porta da nessuna parte…neanche dopo…per salvare sto paese (crisi o non crisi – girati 7 ristoranti tutti pieni il giorno di pasquetta) ci vorrebbe veramente un nuovo Aristoteles…